WebDewey Italiana

Abstract: 

"L’AIB, in collaborazione con la Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, lancia la prima versione italiana della Classificazione Decimale Dewey interamente utilizzabile sul web. A partire dal gennaio 2014 sarà possibile sottoscrivere l’abbonamento alla WebDewey Italiana® con formule economiche pensate per agevolare la diffusione nelle biblioteche e nelle reti bibliotecarie e con facilitazioni di sicuro interesse per tutti gli associati AIB.
La WebDewey Italiana® rinnova e rende più potente e semplice da utilizzare uno strumento di lavoro fondamentale, proseguendo una tradizione che vede l’AIB impegnata da quasi trent’anni a garantire alla comunità professionale italiana la traduzione sia della edizione integrale sia della edizione ridotta della CDD. Questa attività editoriale ha consentito la diffusione capillare della CDD rendendo possibile una organizzazione semantica e una distribuzione fisica delle raccolte nelle biblioteche condivisa e riconoscibile.
L’abbonamento alla WebDewey Italiana® assicura l’accesso alla traduzione italiana di tutte le classi, le classi ausiliarie, le voci di indice e i testi del Manuale della versione originale in inglese. L’aggiornamento avviene con cadenza quindicinale. Tutte le modifiche apportate successivamente alla pubblicazione cartacea della 22a edizione italiana e nella pubblicazione cartacea della 23a edizione in inglese, sono state tradotte ed inserite.
Per l’utilizzo negli OPAC la versione della DDC online deve essere identificata con la dicitura “WebDewey”, se possibile seguita dall’anno del primo utilizzo del numero specifico. La dicitura “23 ed.” va riservata per una eventuale versione italiana cartacea o per la versione cartacea in inglese.
Il progetto prevede inoltre la creazione di un collegamento diretto tra la base dati della WebDewey Italiana e il Nuovo Soggettario della BNCF. Ulteriori sviluppi potranno prevedere l’arricchimento degli OPAC e i collegamenti con cataloghi e altre basi dati. L’accesso alla base dati della WebDewey Italiana® consentirà a tutti i bibliotecari di sfruttare a fondo la sua ricchezza informativa in primo luogo per i servizi di consulenza agli utenti, per il miglioramento degli OPAC e, naturalmente, per le attività di indicizzazione semantica.
Il progetto si avvale della fondamentale collaborazione scientifica e operativa della Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze, la principale agenzia bibliografica nazionale, a garanzia di qualità della traduzione e del continuo aggiornamento del database, elementi che hanno caratterizzato da sempre le edizioni italiane della Classificazione Decimale Dewey."

Alternative Title: 
Classificazione Decimale Dewey
DDC Italiana
Author: 
Biblioteca Nazionale Centrale di Firenze
Associazione Italiana Biblioteche
Access: 
Format: 
KOS Types Vocabulary: 
Language: 
Location: 
Geo: 
POINT (12.50581 41.90635)